Ciao [su_user field=”first_name”],
oggi voglio parlarti di qualcosa di davvero importante, anzi: fondamentale.

Parliamo di Comunicazione

In questo caso, non voglio sciolinare il vademecum del perfetto Contenuto Epico o il metodo per uno Storytelling ad alta conversione.

Bensì voglio parlarti di ciò che sta alla base di ogni comunicazione e relazione con il prossimo: l’educazione.

Forse potrà sembrarti incredibile, ma l’educazione è un potente strumento ANCHE di vendita.

E’ semplice: maleducazione e antipatia spesso vanno a braccetto…e chi acquista da una persona antipatica?

Nessuno o quasi…

Una buona educazione, rilassa, semplifica il dialogo, lo rende piacevole e migliora la probabilità di entrare in empatia con l’interlocutore. Permette di spianare la strada alle emozioni e preserva dalle male interpretazioni.

Insomma, in un incontro di boxe tra “educazione e maleducazione” è vittoria sicura.

Nella vita quotidiana, conosciamo tutti (bene o male) le regole minime di buona educazione: un saluto cordiale, il “per favore” e il “grazie”, l’evitare certi linguaggi, il controllare il tono della voce, ecc…

Entreresti in un bar gridando “dammi un caffè, subito!!”?
Non credo…

Una persona educata, con modi garbati, ci sembra subito gentile, interessante e siamo presto propensi ad ascoltarla e a metterci in relazione con lei….al contrario di uno scorbutico maleducato.

Nel web è la stessa cosa, con qualche accortezza in più.

[su_user field=”first_name”] ricorda che nella comunicazione a distanza (intendo via mail, via messenger, via whatsapp, ecc.) manca l’analisi espressiva, ovvero la possibilità di osservare il nostro interlocutore e di essere osservati da lui, ovvero la comunicazione è NON VERBALE.
Non è possibile “correggere” una gaffe o riparare ad una distrazione: il messaggio giunge inesorabile a destinazione e viene letto, così com’è scritto.

L’educazione online è importante tanto quanto quella di persona, dal vivo. A tal punto che esiste una vera e propria “Netiquette” con tanto di regole scritte e condivise da una Community sempre più vasta.

Conviene essere informati e adeguarsi perchè gli effetti di mancanza di buone maniere nel web, si può pagare a caro prezzo (estromissione, isolamento, ban, cattiva reputazione, ecc…).

Andiamo al dunque, ti elenco qui di seguito alcune regole di Netiquette davvero fondamentali che dovrai applicare da subito in ogni tua comunicazione (o a cui dovrai dare maggiore attenzione), sempre se non lo fai già 😉 :

Queste, a mio avviso, sono le regole più importanti (direi l’ “ABC”) della Netiquette ed è davvero giusto ed utile rispettarle.

Ovviamente è altrettanto giusto pretendere che siano rispettate vicendevolmente.

In generale, quando scrivi online (intendo mail, messaggi, whatsapp, articoli nel tuo blog, ecc) cerca sempre di ricordare la regola fondamentale, quella indiscutibile e imprescindibile:

dietro ad uno schermo di un computer c’è una persona

Buona Comunicazione [su_user field=”first_name”]! 🙂

A presto!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.